LE RICERCHE

Giovane scomparso a Pantelleria, il disperato appello dal Comune

di

«Nonna, vado a fare un bagno e torno». Federico Merlo, il ragazzo di Padova di 22 anni scomparso domenica a Pantelleria, non era arrivato da Verona, ma da Palermo, dove era in vacanza dalla nonna.

Federico non è andato a fare il bagno a Mondello, ma si è imbarcato alle 11.30 sull'Atr 42 della compagnia danese Dat ed è atterrato a Pantelleria.

Dal Comune intanto arriva un disperato appello affinché a contribuire alle ricerche si uniscano «a tutti i cittadini in buone condizioni fisiche e con conoscenza del territorio». La Capitaneria di porto intanto prosegue nelle ricerche ed è stato lanciato anche una richiesta a tutte le navi perché venga rinforzato il servizio di vedetta e vengano comunicati eventuali avvistamenti.

Numerosi i mezzi impiegati nelle ricerche tra motovedette, gommoni e un elicottero della guardia costiera, coadiuvata da un'imbarcazione dei carabinieri, velivoli dell’Aeronautica militare e dell’agenzia europea Frontex, il Nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco e il personale della protezione civile.

Qualcuno ipotizza che potrebbe avere avuto un appuntamento con una barca che lo avrebbe portato in Tunisia.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X