VALORE DI 120 EURO

Ispezione igienico-sanitaria in diversi locali a Favignana, sequestrati 40 chili di alimenti

Quaranta chili di alimenti vari, per un valore di 120 euro, sono stati sequestrati, ieri, dai Carabinieri del N.A.S. di Palermo e della Stazione di Favignana, dopo l’ispezione igienico-sanitaria di alcune attività commerciali nel settore della ristorazione.

È stata riscontrata la mancanza di documentazione attestante la tracciabilità degli alimenti, oltre al mancato aggiornamento della registrazione sanitaria sull’ampliamento dell’attività.

È stato controllato anche un panificio, privo della registrazione sanitaria per l’attività di deposito alimenti, e una trattoria che presentava carenze igienico sanitarie e la mancata attuazione del piano di autocontrollo.

I militari hanno avviato le procedure di segnalazione all’Asp di Trapani che determinerà i provvedimenti di competenza. Intanto, per gli illeciti amministrativi riscontrati, i proprietari delle attività controllate dovranno corrispondere al pagamento di multe per una cifra complessiva di euro 7.500 euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X