CARABINIERI

Nascondeva marijuana in casa, arrestato 30enne di Petrosino

di

In un borsone nascosto all'interno di un armadio deteneva sacchetti di marijuana. Un 30enne di Petrosino, Matteo Pantaleo, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Ad insospettire i carabinieri, durante i consueti controlli sul territorio, sono stati gli insoliti movimenti di auto e persone nei pressi della sua abitazione.

I sospetti erano fondati tanto che durante la perquisizione sono stati rinvenuti, dentro un borsone chiuso nell'armadio della camera da letto, 160 grammi di marijuana divisi in due sacchetti di cellophane ed un bilancino di precisione. Proseguendo nel controllo, i carabinieri hanno trovato anche un block notes con appuntati nomi e cifre, probabilmente riferiti ai ricavi della vendita delle dosi.

A termine delle formalità di rito, il trentenne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice lilybetano ha convalidato l'arresto e ha stabilito anche l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X