stampa
Dimensione testo
TENTATO OMICIDIO

Sparano e feriscono un marocchino, arrestati due ericini

di

Per tentato omicidio aggravato, detenzione di arma da fuoco e minacce aggravate agenti del commissariato di Marsala congiuntamente ad agenti della Mobile di Trapani hanno arrestato, Vincenzo Mario Messina e Sergio Manzo entrambi di Erice.

I due in concorso tra loro, hanno minacciato di morte, con un revolver e hanno esploso un colpo di arma da fuoco nei confronti di un cittadino marocchino, colpendolo alla mano sinistra. La pistola si è casualmente inceppata per ben quattro volte e la vittima è riuscita a scappare.

Nel corso dell'aggressione hanno minacciato di morte e tentato di esplodergli contro diversi colpi di pistola anche ad un altro cittadino marocchino presente sul posto. È accaduto giovedì sera.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X