NAS E NIL

Controlli in due ristoranti di Mazara, lavoratori in nero e carenze igieniche: multe

Lavoratori in nero, carenze igienico-sanitarie, la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo e l’assenza dell’attestato di alimentarista da parte del personale impiegato.

Queste le infrazioni maggiormente riscontrate durante i controlli di ieri operati in due ristoranti da parte dei carabinieri di Mazara del Vallo, insieme al personale specializzato del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Palermo e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani.

I militari hanno avviato le procedure di segnalazione all’Asp di Trapani la quale determinerà i provvedimenti di competenza ma, intanto, per gli illeciti amministrativi riscontrati, i proprietari delle attività controllate dovranno corrispondere al pagamento di multe per una cifra complessiva di euro 11.200,00.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X