TRIBUNALE MARSALA

Castelvetrano, intestazione fittizia di beni: due le condanne per i fratelli Firenze

intestazione fittizia, Giovanni Firenze, Massimiliano Firenze, Trapani, Cronaca
Il tribunale di Marsala

I fratelli gemelli Giovanni e Massimiliano Firenze, entrambi di 46 anni, sono stati condannati dal tribunale di Marsala per uno dei casi di intestazione fittizia di quote societarie e beni aziendali e assolti per gli altri due.

Il Tribunale, così come riporta Antonio Pizzo in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, ha inflitto due anni e mezzo di carcere a Giovanni Firenze e due anni, con pena sospesa, a Massimiliano Firenze.

Ai due imputati non è stata contestata l'aggravante di aver favorito la mafia.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X