CARABINIERI

Hashish in casa a Campobello di Mazara, arrestato 43enne

di

Nasconde in casa, all'interno di un cuscino dosi di hashish e coltelli. E' accaduto a Campobello di Mazara. I carabinieri hanno arrestato uno spacciatore Giuseppe Garetti, di 43 anni, per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga, se fosse stata immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre duemila euro.

L’uomo è stato fermato dai carabinieri ed è subito apparso sospetto per il suo atteggiamento particolarmente nervoso. I militari hanno deciso di perquisire l'abitazione di Garetti, dove sono stati trovati duecento grammi di  hashish, suddivisa in dosi pronte per essere immesse sul mercato e nascoste all’interno di un cuscino della camera da letto, quattro coltelli a serramanico e un bilancino di precisione.

Per il quarantatreenne sono stati disposti gli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che verrà celebrata innanzi al giudice del tribunale ordinario di Marsala.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X