CARABINIERI

Alcamo, cedeva droga ai giovani: in manette un esponente di riferimento dello spaccio

di
Alcamo, droga, Rosario David, Trapani, Cronaca
Rosario David

Spacciava la droga a giovani dai 18 ai 30 anni attraverso sempre lo stesso modus operandi. In manette è finito Rosario David, 32enne, ritenuto un importante punto di riferimento sul territorio di Alcamo per gli acquisti di cocaina.

L'arresto, da parte dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alcamo, è giunto al termine di una attività d’indagine iniziata nel gennaio del 2019 nei confronti del giovane originario di Partinico ma di fatto domiciliato ad Alcamo.

All'inizio dell'anno, durante un servizio di controllo del territorio, David è stato fermato per un normale controllo e gli è stata trovata addosso la cocaina. Il ragazzo è stato denunciato ed è iniziata una attività di indagine per accertare se David fosse un semplice consumatore di sostanze stupefacenti o se, diversamente, cedesse la droga.

Dalle indagini è emerso che David era un attivissimo spacciatore che si serviva anche di alcuni uomini di fiducia, per concretizzare le cessioni della sostanza.

Numerosi infatti sono stati gli episodi che i carabinieri hanno riscontrato; utilizzava sempre lo stesso modus operandi.

Si accordava preventivamente con i vari acquirenti e, solo successivamente, con appuntamenti fissati in orari e luoghi sempre diversi, si incontrava con questi ultimi, effettuando la compravendita al dettaglio consegnando piccoli quantitativi di sostanza volta per volta.

Un’attività ben consolidata: aveva numerosi clienti, principalmente residenti ad Alcamo e di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X