VERSO LA NORMALIZZAZIONE

Rifiuti, a Castellammare del Golfo riprende la raccolta dell’organico. Il sindaco: "Monitoriamo la situazione"

di

Buone notizie per i cittadini di Castellammare del Golfo. Da domani riprende la raccolta dei rifiuti organici che era stata sospesa a causa della chiusura della piattaforma di conferimento.

È stato infatti riavviato il sito di Ramacca che era stato chiuso per manutenzione per 12 giorni.

"L’auspicio è che il problema non si ripresenti nel sito di conferimento e la raccolta proceda regolarmente - afferma il sindaco Nicola Rizzo -. Continuiamo a monitorare la situazione ed a lavorare perché possano essere previste soluzioni definitive ed alternative agli impianti sovraccarichi".

Il primo cittadino spiega cosa è accaduto nell'ultimo periodo. "Il sito di Ramacca era stato individuato per conferire l’umido dopo l’impossibilità a ricevere dell’impianto di Alcamo. Abbiamo così deciso - continua - per un conferimento diretto ma pochi giorni dopo l’impianto del catanese è stato chiuso per manutenzione causando disagi non solo ai cittadini di Castellammare ma anche ai cittadini di tutti gli altri Comuni che conferiscono nella piattaforma poiché non ci sono impianti alternativi dove poter portare la frazione organica. Monitoriamo la situazione e - conclude il sindaco Nicola Rizzo - ci auguriamo che non si verifichino ulteriori problemi".

Intanto, la raccolta della frazione umida è ritornata alla normalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X