stampa
Dimensione testo
A POMERIGGIO 5

L'omicidio di Marsala, la rivelazione di un amico: "Nicoletta uccisa per soldi"

Un nuovo movente per l'omicidio di Nicoletta Indelicato, la giovane 24enne massacrata e poi data alle fiamme a Marsala.  Secondo un presunto testimone intervistato da un inviato della trasmissione "Pomeriggio Cinque" in onda su Canale 5, il movente dell'omicidio non sarebbe la gelosia, ma i soldi.

Il giovane parla espressamente di un prestito fatto da Nicoletta a Margareta Buffa e Carmelo Bonetta, i due sospettati di essere gli esecutori del brutale omicidio.

Nicoletta "aveva detto sempre di sì: appena ha detto di no, è accaduto il peggio". Secondo Vincenzo, il testimone, "Margareta chiedeva soldi anche a me, io rispondevo che non sono una banca"ha aggiunto.

L'addio di Marsala a Nicoletta: in migliaia per i funerali. Il vescovo: omicidio sotto l'influsso del diavolo

Infine la conferma di quanto già detto da Margareta, "Carmelo non era affatto il suo fidanzato".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X