IL RETROSCENA

Ragazza uccisa a Marsala, il testimone: "Era al bar con la ragazza arrestata"

omicidio marsala, ragazza uccisa, testimone, Margareta Buffa, Nicoletta Indelicato, Trapani, Cronaca
Nicoletta Indelicato foto profilo Facebook

Riccardo Rallo, dipendente del Bar Bernini di Marsala, è il barista che sabato notte è stato l'ultimo a vedere ancora viva Nicoletta Indelicato, 24 anni, il cui cadavere è stato trovato dai carabinieri in un vigneto di contrada Sant'onofrio, alla periferia del paese.

"Nicoletta - dice il barista - era con Margareta Buffa (fermata dai carabinieri con il fidanzato Carmelo Bonetta per omicidio e soppressione di cadavere, ndr). Sono arrivate verso mezzanotte. Hanno preso una consumazione e poi sono andate via. Nicoletta era una brava ragazza, tranquilla ed educata. Conoscevo anche Margareta e Carmelo perché quasi quotidianamente, di pomeriggio, venivano qui al bar".

Il sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, si è detto "profondamente dispiaciuto per il tragico esito della scomparsa di Nicoletta Indelicato. Noi tutti speravamo di ritrovarla in vita in modo che potesse essere restituita all'affetto dei suoi familiari. E invece così non è stato. Il mio dolore è anche quello dell'intera collettività marsalese; tutti siamo affranti per la morte di Nicoletta e per la sua assurda uccisione. La mia vicinanza alla famiglia è totale. Al tempo stesso plaudo al lavoro della Procura della Repubblica e dei Carabinieri per avere assicurato alla giustizia gli autori del crimine".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X