stampa
Dimensione testo
LA SENTENZA

Stop ai bus in via Staiti, il Tar dà ragione al Comune

di

TRAPANI. Il presidente del Tar della Sicilia, esaminando il ricorso presentato dalla società «Segesta», ha respinto la richiesta di sospensiva dell’ordinanza con la quale il sindaco Vito Damiano ha inibito l’accesso nella via Ammiraglio Staiti ai pullman.

Nel merito del ricorso il Tribunale amministrativo regionale si pronuncera il prossimo mese di settembre. Nessun commento da parte del Comune, che ha prodotto le sue controdeduzioni all’organo di giustizia amministrativa.

Frattanto, continuano le proteste dei turisti in arrivo quotidianamente da tutta Italia e dall'estero, e dei pendolari diretti al porto di Trapani per raggiungere le isole Egadi e Pantelleria. Proteste dovute ai disagi - secondo la loro tesi - causati dall’ordinanza emessa nel pieno della stagione estiva che impone il divieto al transito degli autobus di linea sulla via Staiti. Il provvedimento impedisce agli autobus provenienti da Palermo e dall’aeroporto Birgi di raggiungere il porto trapanese, meta delle linee extraurbane e finalità dei servizi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X