Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Alcamo, tutto bloccato al Comune: appello per la festa della Patrona

I consiglieri hanno chiesto agli imprenditori di finanziare le celebrazioni per la Madonna dei Miracoli

ALCAMO. Tutto rimane bloccato al Comune di Alcamo. Consiglieri comunali continuano a cercare fondi economici rivolgendosi "agli imprenditori - ha ribadito ieri mattina il presidente del consiglio comunale Giuseppe Scibilia - per organizzare la Festa in onore della Patrona, Maria Santissima dei miracoli». In piazza Ciullo c'è qualche luminaria, la facciata del Municipio è stata addobbata. Ma non basta.

Nessun provvedimento, intanto, risulta ancora stabilito per organizzare la pulizia della spiaggia di Alcamo Marina, servizio che il Comune ha internalizzato, anche se nella scorsa estate aveva anche utilizzato, a tale scopo, alcuni migranti ospitati nei centri Sprar. Sulla necessità di razionalizzare l'utilizzo del personale comunale - e le relative spese - il discorso rimane apertissimo, in un territorio dove sul precariato e su promesse però non mantenute si è costruito, negli anni, un imponente serbatoio elettorale che ha poi rivelato tutti i propri limiti, anche con conseguenti sprechi di risorse.

 

Tag:

Caricamento commenti

Commenta la notizia