stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Comune "frena" i decibel della movida trapanese
IL CASO

Il Comune "frena" i decibel della movida trapanese

Arriva un "piano regolatore"

TRAPANI. Il Comune di Trapani si è dotato di un «Piano regolatore delle esecuzioni musicali nel centro storico», per combattere i decibel. Nel «salotto» di Trapani sarà vietata la musica da discoteca e l'uso di strumenti a percussione. Bar, pub e ristoranti devono modulare le emissioni sonore in modo tale da non far percepire le note all'esterno dei locali. Il «Piano» è stato redatto in collaborazione con l'Ente luglio teatro trapanese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X