stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Beni confiscati, a Valderice la consegna di 24 immobili
RESIDENCE XIARE

Beni confiscati, a Valderice la consegna di 24 immobili

TRAPANI. Sono 24 gli immobili confiscati  alla criminalità organizzata che saranno consegnati oggi, alle  17.30, nel Trapanese. Sede della cerimonia sarà il residence  «Xiare», la struttura alberghiera confiscata all'imprenditore  Tommaso Coppola e che si trova a Valderice, in via dell'Ostrica.  Oltre al direttore dell'agenzia nazionale dei beni confiscati,  Umberto Postiglione, saranno presenti il presidente della  sezione misure di prevenzione del tribunale di Trapani,  magistrato Piero Grillo, il prefetto di Trapani, Leopoldo Falco,  e i sindaci del comprensorio.

I beni in consegna sono stati confiscati allo stesso Tommaso  Coppola, e a Liborio Pirrone, Vincenzo Piazza, Massimo Troia,  Rosario Esposto e Giuseppe Grigoli, prestanome del boss Matteo  Messina Denaro.   Il residence Xiare fa parte di una di quelle buone prassi di  recupero dei beni confiscati dove la struttura è stata  salvaguardata insieme ai posti di lavoro, grazie a una  convenzione stipulata dalla Prefettura di Trapani con la «Sea  Beach Immobiliare srl», altra società confiscata operante a  Palermo nella struttura alberghiera «San Paolo Palace Hotel». I  dipendenti della «Sea Beach Immobiliare srl», infatti, sono in  servizio al residence sia nel periodo estivo che invernale.  Inoltre, il complesso alberghiero ospita, oltre ai turisti,  anche il personale delle forze di polizia della provincia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X