stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riparte la raccolta rifiuti in 11 Comuni, mezzi dell’Ato autorizzati a circolare
BELICE AMBIENTE

Riparte la raccolta rifiuti in 11 Comuni, mezzi dell’Ato autorizzati a circolare

Il prefetto Falco firmail provvedimento in attesa della nuova iscrizione all’Albo Gestori

TRAPANI. Gli abitanti degli undici comuni dell'Ato Tp2 (oltre 150 mila abitanti) tirano un sospiro di sollievo. Fino al 31 marzo i mezzi della Belice Ambiente potranno viaggiare e raggiungere la discarica di Trapani di Borranea. Martedì sera, il prefetto di Trapani, Leopoldo Falco, si è presa la responsabilità del provvedimento e,con una ordinanza, ha dato tempo, fino al 31 marzo, ai mezzi dell'AtoTp2 Belice Ambiente di potere circolare, nell'attesa che l'Albo Gestori di Roma, rilasci una nuova iscrizione all'Albo, anche se, alla luce di norme e regolamenti appare difficile, considerato che la società è in liquidazione dal 2013. Ieri, in tal senso, era in programma un incontro a Roma tra i responsabili dell'Albo Gestori ed il commissario straordinario dell'AtpTp2, Sonia Alfano.  Non sarà possibile, comunque, secondo regolamento, ottenere una proroga che sarebbe ammessa (come è già avvenuto) se si fosse fatta richiesta sei mesi prima della scadenza. Non è successo. Siamo nel periodo tra settembre e ottobre scorsi e, in quel tempo, l'AtoTp2 era già commissariata su provvedimento dell'assessorato all'energia con persona diversa dell'Alfano.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X