stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raccolta differenziata a Trapani, indetta la gara d’appalto
COMUNE

Raccolta differenziata a Trapani, indetta la gara d’appalto

Per la durata di 8 mesi, salvo eventuali proroghe, e la spesa prevista è di 670 mila euro

TRAPANI. Via libera da parte del Comune di Trapani per l’appalto allo scopo di garantire il servizio di raccolta differenziata e di ingombranti nel territorio del capoluogo.

L’Amministrazione comunale infatti ha indetto la gara per il prossimo 19 febbraio alle ore 11, mentre le ditte interessate potranno presentare le domande sino alle ore 10 dello stesso giorno 19 corrente.

C’è da dire intanto che la spesa prevista per garantire tale servizio è per la durata di 8 mesi, salvo eventuali proroghe, e che la spesa prevista è di 670 mila euro, di cui 309 mila euro per servizi soggetti a ribasso d’asta, mentre la somma di 350 mila euro dovuta per la manodopera non è soggetta a ribasso, così come non è soggetta a ribasso la somma di circa 10 mila euro per oneri sulla sicurezza.

In ogni caso, la ditta aggiudicataria, secondo le stime previste dalla stessa amministrazione comunale (che si basa chiaramente sui dati precedenti) dovrà procedere alla raccolta di carta,cartone, ed imballaggi in cartone e carta per una quantità di 810 mila chili;per gli imballaggi in plastica di piccole dimensioni invece si prevede una raccolta di 48.500 chili. AN. DO.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X