stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, la cassa non si apre: fallisce il colpo in banca
STRASATTI

Marsala, la cassa non si apre: fallisce il colpo in banca

di
l malviventi avevano il viso coperto da passamontagna, ma non erano armati. Indagano i carabinieri di Petrosino. Già acquisiti i filmati del raid

MARSALA. In quattro col volto coperto si introducono nella filiale di Strasatti della banca Unicredit e tentano il colpo, ma la cassa è temporizzata e non riescono a portare via alcun bottino. È accaduto alcuni giorni fa, nella tarda mattinata. Da settembre questa la terza volta che i malviventi puntano la loro attenzione verso la periferia sud del Marsalese. Quest’ultima tentata rapina si è verificata presso l’Unicredit che si trova sulla via Nazionale, per l’esattezza la filiale si trova in contrada Cuore di Gesù, ma la zona è quella di Strasatti. Secondo indiscrezioni il primo rapinatore è entrato senza armi e poco dopo ha fatto entrare gli altri tre (tutti non armati) che avevano il viso coperto da passamontagna e quindi erano irriconoscibili. Ma pare si tratti di uomini italiani di giovane età.

«Questa è una rapina!» avrebbe detto uno dei quattro malviventi, come da copione in casi come questo, ma il colpo non è andato a segno. Infatti, come spesso accade, i cassetti dove viene riposto il denaro sono temporizzati e le banconote scompaiono tramite il dispositivo elettronico e le somme restano bloccate vanificando, come in questo caso, il tentativo di rapina. Appena hanno capito che sarebbero rimasti a mani vuote, i quattro sono andati via facendo perdere le proprie tracce. In banca c’erano sei dipendenti e sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118, perché gli impiegati sono stati colti da malore, specialmente uno, ma non è successo nulla di grave.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X