stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Famiglia picchiata e rapinata in casa da cinque malviventi a Calatafimi
CRIMINALITA'

Famiglia picchiata e rapinata in casa da cinque malviventi a Calatafimi

CALATAFIMI. Cinque uomini con il volto travisato e con un accento a quanto pare straniero, domenica scorsa in un'abitazione che ricade nel territorio di Calatafimi, si sono accanite con calci, pugni e bastoni contro una coppia, lui 50enne autista del Tribunale di Trapani e lei 45enne sarta e il figlio studente universitario.

Dopo averli picchiati e legati con fili elettrici i malviventi li hanno chiusi in uno sgabuzzino e poi hanno fatto razzia dei gioielli e di altri oggetti preziosi. Per la donna e il figlio è stato necessario il ricovero all'ospedale di Trapani dove anche il capofamiglia è stato curato. Sull'episodio indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X