stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Trapani spreca un rigore: finisce 1-1 il recupero in casa del Real Aversa
SERIE D

Il Trapani spreca un rigore: finisce 1-1 il recupero in casa del Real Aversa

Serie D, Trapani, Calcio
L'esultanza di Francesco Catania dopo il gol

Il recupero di Serie D fra Real Aversa e Trapani termina sull’1-1. Dopo tante occasioni create il pareggio al Trapani sta stretto. Dopo questa gara entrambe le squadre si ritrovano a 19 punti, ma il Trapani conta una partita in meno.

Siciliani pericolosi già al 4’, quando la conclusione di Musso colpisce il palo. All’8’ i granata reclamano il penalty per un fallo su Musso ma l’arbitro dice di no. Al 13’ Schiavi schiaccia di testa ma Summa si distende e respinge in tuffo. Al 18’ Kosovan ci prova da calcio da fermo, ma Antonio Russo, portiere classe 2000 che l'anno scorso era il terzo nella Salernitana in Serie A, si fa trovare pronto e respinge con i pugni. Al minuto 27’ arriva il vantaggio del Trapani: cross di Romano, Catania si libera del difensore e con il collo del piede supera il portiere Russo con un pallonetto. Al 34’ Catania conquista palla e va via sulla sinistra, prova il tiro ma viene murato. Al 35’ Pipitone entra in area dalla destra e conclude a rete, Bonfini devia in angolo. Il Real Aversa rimette i conti in pari al 41’ con Nespoli che deposita la palla in rete dopo lo sviluppo di un calcio piazzato.

La prima azione pericolosa del secondo tempo viene creata dai padroni di casa. Al 50’ Domenico Russo interviene in scivolata su un crosso in area di Scognamiglio, Summa respinge d’istinto la palla sulla traversa. Il Trapani reagisce. Al 56’ avanza con Kosovan, che giunge al limite dell'area e calcia a rete, Antonio Russo alza sopra alla traversa. Iniziano le sostituzioni da una parte e dall’altra. Al 68’ Cangemi colpisce di testa, la palla finisce sulla parte alta della traversa. Occasione sprecata al 72’: al Trapani viene concesso un calcio di rigore per un fallo di Schiavi su Cellamare. Kosovan dal dischetto si fa neutralizzare il tiro centrale dal portiere Russo. Sull’azione successiva il centrocampista dell’Aversa Strianeseviene viene espulso per un fallo sul portiere. Le ultime due conclusioni in porta sono ancora una volta del Trapani ma non sono incisive. All’89’ ci prova Musso e successivamente Cangemi. Finisce così in parità: 1-1.

I risultati

SERIE D/ GIRONE I - RECUPERI
Canicattì - Paternò 1-0
Mariglianese - Lamezia Terme 0-2
Real Aversa - Trapani 1-1

Classifica

Catania 36 punti; Locri, Lamezia Terme 25; Sant'Agata, Vibonese 22; Ragusa 21; Real Aversa, Trapani, Licata, Castrovillari 19; Canicattì 18; San Luca 16; Acireale 15; SM Cilento, Sancataldese 14; Cittanova, Paternò 13; Mariglianese 3

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X