stampa
Dimensione testo
SORTEGGI

Calendario Serie B, il nuovo Trapani di Baldini apre ad Ascoli

Il nuovo Trapani targato Heller/Alivision riparte da Ascoli. Sarà lo stadio "Cino e Lillo Del Duca" ad ospitare i granata nel primo impegno stagionale della Serie B 2019/2020. Un banco di prova importante per testare la preparazione dei ragazzi guidati da Francesco Baldini che, con buone probabilità, incroceranno i marchigiani anche in Coppa Italia.

La nuova B tornata a 20 squadre dopo la scorsa, travagliata stagione, ha svelato il suo calendario con una cerimonia ad Ascoli Piceno: "Siamo una Lega sostenibile, siamo una Lega responsabile. Per noi è fondamentale vivere il calcio con le società a cui chiediamo vicinanza, come chiediamo alle amministrazioni e alla gente di stare vicino alle loro squadre" ha detto dal chiostro maggiore di San Francesco il presidente di Lega B, Mauro Balata.

Il prossimo campionato comincerà il 23 agosto con un anticipo e terminerà il 14 maggio. Tra le partite della prima giornata, spiccano il derby Crotone-Cosenza e la sfida Perugia-Chievo ma si giocheranno anche Cittadella-Spezia, Empoli-Juve Stabia, Pisa-Benevento, Pordenone-Frosinone, Salernitana-Pescara, Venezia-Cremonese ed Entella-Livorno.

Previsti quattro turni infrasettimanali, tutti di martedì (24 settembre, 29 ottobre, 3 marzo e 21 aprile) e incontri il giorno di Santo Stefano, il 29 dicembre e a Pasquetta, il 13 aprile. In occasione della cerimonia, è stato anche mostrato il nuovo logo scelto per festeggiare i 90 anni della Lega Serie B e sono stati presentati il nuovo pallone ufficiale e i progetti sociali per la prossima stagione. Una curiosità: tre volte su sei la squadra della città che ha ospitato la cerimonia del sorteggio del calendario è poi stata promossa in serie A; la dirigenza dell'Ascoli incrocia le dita.

"Naturalmente partire fuori casa non sarà semplice, perché l'apporto del nostro pubblico sappiamo quanto è importante. Sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto - dichiara il tecnico Baldini -  Avremo un paio di giorni a disposizione prima dell'inizio del campionato, quindi cercheremo di mettere a punto tutto quanto. Intanto inizieremo a studiare l'Ascoli, la nostra prima avversaria".

Intanto ieri i granata hanno disputato il quarto ed ultimo test amichevole battendo una squadra di Serie C, la Virtus Verona, per 2-1 ribaltando nel finale il gol iniziale di Odogwu all'8' grazie alle reti di Colpani all'86' e di Corapi su rigore all'89'.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X