stampa
Dimensione testo
SERIE C

Trapani calcio, è l'ora della verità in campionato e in Coppa Italia

di

In fin dei conti ci sono novanta minuti davanti e tutto è ancora rimediabile. Il Trapani si giocherà l'accesso alla finale di Coppa mercoledì 10 aprile, al Provinciale, nella semifinale di ritorno, partendo dalla sconfitta di Viterbo per 1-0. Niente drammi, dunque.

I granata, in ogni caso, hanno perso una buona occasione per evitare di dover puntare tutto sul ritorno. Sarebbe bastata una sola rete per rendere un po' più leggero l'impegno e, magari, guadagnare anche un pizzico di entusiasmo che non avrebbe guastato.

Soprattutto in vista delle prossime due, importanti, partite di campionato che sono incastonate fra le due di Coppa: quello interno di domenica, proprio con la Viterbese, e l'altro, sicuramente ancora più decisivo, da giocare a Castellammare di Stabia domenica 7 aprile.

Com'era preventivabile, mercoledì sera Vincenzo Italiano ha preferito risparmiare i titolari per il campionato. Ha puntato su un turnover a tratti ragionato, ad altri obbligato. Dunque in larga parte più che logico, seppur con alcune inaspettate sorprese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X