stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Due turisti salvati tra la Riserva dello Zingaro e le Egadi dal Soccorso alpino

Due turisti salvati tra la Riserva dello Zingaro e le Egadi dal Soccorso alpino

Due interventi di soccorso nel trapanese. Appena qualche ora fa c'è stato un intervento congiunto del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e dell'82° Csar dell'Aeronautica

Militare per un turista svizzero, che si era infortunato visitando la riserva dello Zingaro. L'elicottero era appena atterrato allo stadio di Castellammare del Golfo quando è giunta l'allerta per la scomparsa di una persona a Marettimo e l'elicottero dopo avere lasciato il paziente ai sanitari del 118 è ripartito alla volta dell'isola delle Egadi.

Il turista svizzero recuperato ha 47 anni e si trovava allo Zingaro per fare una escursione con la famiglia, quando è scivolato che scende verso la caletta di Cala dell'Uzzo procurandosi una sospetta frattura alla gamba destra.

L'elicottero dell'aeronautica stava per rientrare quando dalla prefettura di Trapani è arrivata la comunicazione di un turista disperso a Marettimo. L'uomo stava percorrendo da solo un sentiero impervio nei pressi di Cala Bianca a nord dell'isola, quando ha perso l'orientamento andando nel panico. E' riuscito a chiamare il 112 fornendo la sua posizione. I tecnici del Soccorso Alpino si sono così imbarcati nuovamente e il velivolo dell'aeronautica militare ha fatto rotta verso Marettimo, dove sta già operando.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X