stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Festa della Repubblica, un enorme Tricolore sulla facciata della prefettura di Trapani

Festa della Repubblica, un enorme Tricolore sulla facciata della prefettura di Trapani

L'inno nazionale eseguito dai bersaglieri e i vigili del fuoco del Nucleo Saf che arrampicati sulla facciata della prefettura di Trapani hanno srotolato un gigantesco Tricolore. Questo uno dei momenti più commoventi della cerimonia solenne, di stamane, a piazza Vittorio Veneto dove è stata celebrata la festa della Repubblica alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose. Ma al tradizionale appuntamento hanno preso parte anche i cittadini.

La manifestazione si è aperta con la deposizione di una corona d’alloro ai piedi del monumento ai Caduti, in omaggio alle vittime di tutte le guerre. Il pensiero è stato rivolto in particolare alla crisi Ucraina.

Nel corso della cerimonia, poi, la consegna ai familiari di due “Medaglie d’onore” in memoria di Gioacchino D’Angelo e Leonardo Miceli, quale riconoscimento del sacrificio per essere stati deportati ed internati nei lager nazisti nell’ultimo conflitto mondiale. Ufficializzata, anche la posa della prima “pietra d’inciampo” in memoria del sergente maggiore Diego Puccio.

Infine il primo luogotenente Mario Milana del 37° Stormo dell'aeronautica militare è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

La parata a Roma, sfilano anche medici e infermieri della guerra al Covid - LE FOTO

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X