stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Vendemmia della Legalità a Salemi, una studentessa da Berlino tra i volontari

Vendemmia della Legalità a Salemi, una studentessa da Berlino tra i volontari

Si è svolta a Salemi la Vendemmia della Legalità nel vigneto Grillo di 2,5 ettari confiscato a Calogero Musso e affidato dal Comune alla Fondazione San Vito Onlus (braccio operativo della Caritas diocesana). Trenta volontari all'opera stamattina per la vendemmia rimandata per due settimane a causa del maltempo, tra loro anche una studentessa che in vacanza in Sicilia da Berlino ha preso parte all'iniziativa.

Accanto ai volontari della mensa fraterna di Mazara del Vallo, operatori della Caritas parrocchiale di Campobello di Mazara, una giovane studentessa tunisina di 26 anni,  Islem Heraghi. Oggi Islem studia Ingegneria a Berlino ma ha deciso di trascorrere una domenica diversa con gli amici e partecipare alla vendemmia di cui le aveva parlato la madre, già ospite in Fondazione.

«Ogni anno per la vendemmia diamo la possibilità a chiunque abbia buona volontà di partecipare, di poter “vivere” questo bene tolto alla criminalità e tornato alla fruizione di tutti» ha detto il Presidente della Fondazione, Vito Puccio. L’uva raccolta è stata conferita presso una cantina sociale del territorio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X