stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Alluvione a Erice, il Comune chiede lo stato di calamità naturale

Alluvione a Erice, il Comune chiede lo stato di calamità naturale

Il Comune di Erice ha approvato la richiesta da avanzare al presidente della Regione Siciliana per la dichiarazione dello stato di calamità naturale e di emergenza a seguito dell’alluvione del 26 settembre.

«Le fortissime piogge hanno messo a dura prova sistema fognario, canali, muri di ricenzione, impianti di pubblica illuminazione - ha detto il sindaco Daniela Toscano - generando anche allagamenti di vari scantinati e civili abitazioni. I cittadini interessati potranno far pervenire le perizie di stima dei danni che verranno richieste con pubblici avvisi».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X