stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Marsala, tre furti in pochi mesi in un ristorante. Il proprietario: «Non bastano le bollette?»

Marsala, tre furti in pochi mesi in un ristorante. Il proprietario: «Non bastano le bollette?»

Tre furti e tre tentativi di scasso in pochi mesi nel suo ristorante. Una serie di episodi di criminalità che mette a dura prova l'essistenza commerciale di un locale di Marsala, oggetto di continui furti come denuncia lo stesso proprietario.

"Non è tanto essere svegliato per l'ennesima volta nel cuore della notte (tre furti e tre tentativi di scasso in 3 mesi) e nemmeno risistemare e pagare per i danni del solito delinquente - è lo sfogo di Lillo Gesone, titolare del ristorante  “Morsi & Sorsi”, nei pressi Porta Nuova -  , perché probabilmente sempre del solito si parla, la cosa che fa più incavolare è che nonostante i furti a giorni alterni (lunedì è toccato al ristorante a fianco) non vengano presi provvedimenti".

"Sempre nello stesso perimetro - racconta Gesone sulla sua pagina Facebook nella quale pubblica le foto dell'ultimo furto ai danni dellocale - con cadenza quasi settimanale non si riesca ad avere un minimo di controllo, telecamera comunali che non funzionano e una città che la notte è in balia di piccoli criminali e di spacciatori con giovani persi, parcheggiatori molesti che fanno scappare i clienti".

"E noi commercianti già dannati dalle bollette -. prosegue lo sfogo del ristoratore - andiamo a letto la sera sperando che le guardie giurate non ci chiamino. C'è un problema sicurezza in questa città ma chi di competenza non sembra accorgesene".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X