stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Basket, 2B Control Trapani getta il cuore oltre l'ostacolo delle assenze: 82-77 contro Piacenza
SERIE A2

Basket, 2B Control Trapani getta il cuore oltre l'ostacolo delle assenze: 82-77 contro Piacenza

Impresa della Pallacanestro Trapani che, nonostante le innumerevoli assenze e con tanti giovani in campo, riesce a battere l’Assigeco Piacenza con il risultato finale di 82 a 77. Una prova monumentale da parte del collettivo di coach Parente che ancora una volta stupisce tutti quanti conquista due punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Prestazione corale da parte della 2B Control Trapani, tutti hanno dato il loro contributo per vincere un match che alla vigilia sembrava impossibile vista l’assenza dei 5 senior. Tra i singoli emergono i 32 punti realizzati da uno straordinario Romeo ed i 20 di Wiggs.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Romeo, Wiggs, Guaiana Mollura e Longo. Salieri risponde con Sabatini, Querci, Devoe, Pascolo e Guariglia. La gara inizia con lo sprint di Guaiana, cui segue la tripla di Sabatini. Al canestro di Guaiana risponde Pascolo, mentre Romeo è preciso dalla media. Guariglia fa due su due dalla lunetta, mentre Querci è preciso da tre punti. Dopo il canestro Romeo, Longo inchioda la schiacciata del pareggio (5’ 10-10). Devoe è preciso da sotto, così come Wiggs che si alza da tre punti. Guariglia mette a segno un gioco da tre punti, ma Romeo realizza dalla media prima il nuovo pareggio e poi la tripla del sorpasso (7’ 18-15). Minore e la schiacciata di Guaiana portano i granata avanti con decisione, costringendo Salieri al time-out (9’ 22-15). Devoe realizza un gioco da tre punti, chiudendo la frazione sul 22-18.

Nel secondo quarto Mollura e Guaiana da tre punti allungano sul più nove, mentre Wiggs realizza il 29-18 (13’). Galmarini fa uno su due ai liberi, mentre Sabatini è preciso dalla media. Importante gioco da tre punti di Taflaj, così come il canestro di Romeo. Galmarini prova ad interrompere il parziale granata, così come Bellan che da tre punti porta coach Parente al time-out (17’ 34-26). Al canestro di Querci risponde Romeo con una tripla, stessa distanza da cui è preciso Devoe, che chiude la frazione sul 39 a 31.

Dopo l’intervallo lungo, Sabatini da tre punti e Devoe con un gioco da quattro punti riaprono il match (21’ 39-38). Wiggs sblocca i granata, mentre Romeo realizza la tripla del più sei. Guariglia prima fa due su due ai liberi e poi realizza da tre punti, mentre Longo realizza da sotto. Wiggs è preciso dalla lunga distanza, così come Devoe (25’ 49-46). Guariglia fa uno su due ai liberi, Wiggs e Romeo realizzano dalla media, così come Sabatini. Al canestro di Taflaj risponde Devoe con i liberi, ma il giocatore granata si conferma poi ancora preciso. Romeo scaglia la bomba, mentre Taflaj il canestro del vantaggio in doppia cifra. Querci da tre punti poi chiude la frazione sul 63 a 56.

Il gioco riprende con i due liberi di Wiggs, che poi si alza anche dalla media. Sabatini realizza cinque punti di fila, mentre la tripla di Querci porta coach Parente al time-out (33’ 67-64). Sabatini fa uno su due ai liberi, mentre Guariglia con la tripla sigla il sorpasso dopo una eternità (35’ 67-68). Romeo fa due su due ai liberi, ma Sabatini mette a segno una bomba. Dalla stessa distanza è preciso Taflaj, mentre Guariglia è chirurgico dalla lunetta. La tripla di Wiggs porta coach Salieri al time-out (37’ 75-73). Sabatini pareggia, ma Romeo è ancora monumentale da tre punti. Dopo il minuto di sospensione di Parente (38’ 78-75), ancora Romeo fa uno su due ai liberi, Devoe accorcia sul meno due, Wiggs fa uno su tre ai liberi, ma Piacenza spreca tutto a quattro secondi dal termine. I liberi di Romeo sigillano il successo emozionante dei granata per 82-77.

2B Control Trapani vs UCC Assigeco Piacenza 82-77

Parziali: 22-18; 39-31; 63-56; 82-77

2B Control Trapani: Romeo 32 (6/12, 5/8), Wiggs 20 (4/12, 3/4), Taflaj 13 (3/6, 2/7), Guaiana 9 (3/5, 1/3), Longo 4 (2/2), Mollura 2 (1/2, 0/3), Minore 2 (1/1), Kovachev (0/1), Basciano (0/1 da tre), Dancetovic, Ferrari ne. Allenatore: Daniele Parente.

UCC Assigeco Piacenza: Devoe 21 (4/10, 3/8), Sabatini 21 (4/6, 4/12), Guariglia 16 (1/7, 2/3), Querci 9 (3/6 da tre), Bellan 5 (1/1, 1/3), Pascolo 4 (2/6, 0/1), Galmarini 1 (0/2, 0/2), Gajic (0/1, 0/2), Deri, Seck ne. Allenatore: Stefano Salieri.

Arbitri: Catani, Costa, Praticò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X