stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Scherma, la siciliana Gulotta si ritira: "Spazio a chi sogna le Olimpiadi"
SCIABOLA

Scherma, la siciliana Gulotta si ritira: "Spazio a chi sogna le Olimpiadi"

scherma, Trapani, Sport
Loreta Gulotta

Loreta Gulotta ha deciso di concludere la sua carriera e lasciare le pedane. L’ultima gara della 34enne atleta di Castelvetrano è stata quella che l’ha vista protagonista agli Assoluti a squadre di Napoli, dove con il gruppo delle Fiamme Gialle ha conquistato il terzo posto. La siciliana adesso vuole intraprendere la strada dell’insegnamento e diventare maestro.

"Sono felice di aver chiuso con una grande emozione - ha commentato Gulotta - Gli ultimi due anni sono stati intensi, da una parte sentivo che non avevo più dentro di me il fuoco sacro per continuare a fare la vita d’atleta, che è particolare e richiede concentrazione massima. Dall’altra però, dicevo di volermi fermare ma magari il giorno dopo ci ripensavo e dicevo di voler continuare. Ed è andata avanti così per due anni. Finchè un giorno mi sono decisa e sono andata da Giovanni Sirovich (il ct della sciabola, ndr) a dirgli che avevo deciso di uscire dal giro della Nazionale, perchè era giusto così ed era giusto che ci fosse al mio posto gente che sogna di poter vincere le Olimpiadi".

Nella sua carriera, la sciabolatrice azzurra vanta un oro a squadre ai Mondiali di Lipsia 2017 e agli Europei di Tiblisi 2017; a livello individuale, ha vinto un argento e cinque bronzi ai campionati italiani.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X