stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Sigel Marsala si conferma un rullo, il Montale ci prova ma va ko
VOLLEY

La Sigel Marsala si conferma un rullo, il Montale ci prova ma va ko

di

Altro che… formalità! A vincere alla «Fortunato Bellina» è la Sigel Marsala, ormai certa dello storico traguardo dell’accesso alla fase promozione riservato alle prime cinque squadre classificate di ognuno dei due gironi di A2, ma l’Exacer Montale ha davvero messo paura alle marsalesi, sfiorando l’impresa fatta registrare contro la vicecapolista Mondovì e la grande prova sfoderata contro l’Acqua&Sapone Roma, ovverosia la prima della classe.

Montale, fanalino di coda con appena sei punti all’attivo e ormai in attesa dell’inizio della seconda fase per tentare di centrare la salvezza, s’è presentato ieri pomeriggio a Marsala senza nulla da perdere e intenzionato a vendere cara la pelle. E sebbene costretta a rinunciare per questa lunga trasferta a due pedine importanti come l’ex nazionale Aguero (sempre imponente malgrado ormai prossima alle 44 primavere, davvero un’atleta di grande professionalità) e la Lancellotti, la Exacer s’è superata, riuscendo a mettere il bastone tra le ruote alla formazione marsalese, da parte sua già con la testa alla seconda fase e che ha forse preso sottogamba il match.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X