stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Sigel Marsala torna a casa a mani vuote, ma resta seconda in classifica
PALLAVOLO

La Sigel Marsala torna a casa a mani vuote, ma resta seconda in classifica

di
pallavolo, Trapani, Sport

Poteva solo provarci la Sigel Marsala sul campo della capolista “Acqua & Sapone Roma. Nel posticipo di lunedì sera, dopo i due soli match della A2 femminile giocati il giorno prima tra Torino-Sassuolo e Busto Arsizio-Milano e conclusisi con la vittoria delle squadre di casa per 3 a 1, capitan Ilaria DeMichelis e compagne hanno sì messo in serie difficoltà le capitoline dando per certi versi anche l’illusione di poter fare il colpaccio quando, sul punteggio di 1 a 1, si sono ritrovate più volte avanti nel corso del terzo set; ma, alla fine, dopo quasi due ore di contesa, sono state costrette a far ritorno a casa a mani vuote, anche se restano in classifica in seconda posizione a quota 13 in compagnia del Mondovì ed ora staccate di cinque lunghezze dalle laziali.

Quello di lunedì sera nella capitale è stato uno scontro al vertice in piena regola, un match al quale s’è presentata una Sigel col morale a mille dopo la bella vittoria interna di otto giorni prima ai danni del Geovillage Olbia che aveva caratterizzato nel migliore dei modi il ritorno in campo delle lilibetane dopo i rinvii per l’emergenza Covid 19 delle gare contro Pinerolo in casa, Club Italia Milano in trasferta e Sassuolo ancora alla Fortunato Bellina.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X