stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Nella Pallacanestro Trapani Corbett alza bandiera bianca

di
pallacanestro, Trapani, Sport

La Pallacanestro Trapani si prepara per la partita di domani, dove al Palaconad sfiderà Latina. Una squadra ben strutturata, ben costruita, allenata da Franco Gramenzi, vero guru della A2. Tanti giocatori atipici e duttili, in particolar modo nel settore esterni e, quando Ancellotti non è sul parquet, ne viene fuori un sostanziale «cinque fuori», con i vari Raucci e soci ad attaccare fronte a canestro i più lenti avversari, od a colpirli dalla distanza, «aprendo» il campo per le incursioni dei compagni.

Le rotazioni sono state allungate, altra chiave dei successi pontini. Dalton Pepper è il faro realizzativo ma i granata non devono prendere sottogamba gli altri giocatori. Una settimana atipica, con un turno infrasettimanale.

«Da Tortona ci portiamo a casa la convinzione che possiamo giocare contro tutti anche facendo fronte all'emergenza» afferma il coach Daniele Parente, che aggiunge: «Mi preoccupa il dispendio di energie mentale e fisico perché abbiamo giocato due partite difficili, molto fisiche e sempre punto a punto. Adesso arriva Latina, squadra ben costruita ed allenata magistralmente da coach Gramenzi che questo Torneo lo ha vinto tante volte».

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X