stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Marsala, dopo gli scontri il match con la Leonfortese a porte chiuse
CALCIO

Marsala, dopo gli scontri il match con la Leonfortese a porte chiuse

di

MARSALA. Si giocherà "a porte chiuse" il match di domani tra il Marsala e la Leonfortese, valevole per la quindicesima d'andata del campionato di D. La decisione, che ha del clamoroso, è stata presa ieri dall'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive e dal Comitato di analisi per la sicurezza, "sentito il Questore di Trapani, a seguito dei fatti verificatisi la scorsa settimana, attorno alla mezzanotte di martedì, alla "Fiumara del Sossio", dove la squadra di Pergolizzisi trovava in ritiro alla vigilia della gara con la Sarnese, poi terminata con un sonoro 5 a 0 in favore dei marsalesi.

Le intemperanze e il tentativo di aggressione alla squadra compiuto "per protestare per i poco felici risultati" da un gruppo di scalmanati pseudo tifosi azzurri hanno convinto l'apposito Osservatorio del Ministero dell'Interno ad intervenire "in maniera punitiva" sulla tifoseria del Marsala, disponendo la disputa "a porte chiuse" della gara in programma domani, all' "Angotta", tra gli azzurri e la Leonfortese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X