stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Paceco, il Mazara vince il torneo «Cusenza»
CALCIO

Paceco, il Mazara vince il torneo «Cusenza»

di
Al triangolare di calcio in notturna molto seguito dalle tifoserie e intitolato a Pio Cusenza hanno partecipato anche l'Alba Alcamo e la Polisportiva Paceco

PACECO. Il Mazara si è aggiudicato il triangolare di Calcio in notturna intitolato a Pio Cusenza ed a cui hanno partecipato l'Alba Alcamo e la Polisportiva Paceco 1976, organizzatrice del Torneo. Le tre formazioni hanno pareggiato tutti gli incontri e alla fine sono stati decisivi i rigori. Nella prima gara La prima gara tra Alba Alcamo e Paceco finisce 1 a 1 con i gol di Mercanti per l'Alcamo al 32' e Terranova per il Paceco al 36'. Ai rigori il risultato è di 4 a 2 per l'Alcamo che realizza con Maltese, Picone,Manfrè e Lala mentre per il Paceco vanno a segno Terranova e Bognanni. Finisce a reti inviolate la seconda gara tra Mazara e Paceco e, ai rigori, si affermano i canarini di Terranova per 5 a 3.

A segno Fina, Bono, Palazzo, Fontana, Genesio per il Mazara e Bognanni, Terranova e Marino per il Paceco. Stesso risultato di zero a zero nella terza ed ultima partita tra Mazara e Alba Alcamo e ancora rigori. Il Mazara ne realizza cinque con Fina, Bono, Palazzo, Fontana e Genesio mentre quattro sono i penalty dell'Alcamo che vanno a segno con Maltese, Picone, Manfrè e Serio . La classifica finale vede quindi il Mazara primo, l'Alba Alcamo seconda e terza la Polisportiva Paceco 1976. Ma, aldilà del risultato, quello che contava per tutte e tre le formazioni che saranno al via come protagoniste del prossimo campionato di Eccellenza, è stata la ricerca di una migliore condizione fisica e l'assimilazione degli schemi.

I tre tecnici, Terranova per il Mazara, Mutolo per l'Alba Alcamo e Mazzara per la Polisportiva Paceco 1976, hanno fatto roteare quasi tutta la rosa per dare modo ai giocatori di tornare a prendere il ritmo gara in vista dell'esordio in Coppa Italia previsto per il prossimo 30' agosto e che vedrà peraltro Paceco e Mazara di fronte nel primo turno (andata al "Giovanni Mancuso"di Paceco, ritorno al "Nino Vaccara" di Mazara. Tre squadre che sono in crescita con l'Alcamo che ha mostrato di essere leggermente più avanti delle altre due praticando un calcio che punta maggiormente sul collettivo, mentre Paceco, ma soprattutto Mazara , hanno mostrato delle ottime individualità. Intanto la Polisportiva Paceco 1976 tornerà in campo per un altro triangolare ( con Dattilo e Trapani Calcio) il 20 agosto mentre lunedì 17 la squadra verrà presentata ai tifosi nel corso della manifestazione "Paceco …nel cuore" che si terrà in Piazza Vittorio Emanuele e che segnerà l' apertura della campagna abbonamenti 2015/2016 .

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X