stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Marsala «difende» i suoi giovani: tante le richieste di acquisto
SERIE D

Il Marsala «difende» i suoi giovani: tante le richieste di acquisto

di

MARSALA. È volata via un'altra settimana a Capo Boeo senza che, a prima vista, sul fronte «Marsala-calcio», si sia registrato qualcosa di rilevante in ordine al passaggio del cinquantuno per cento delle quote societarie dal gruppo Gerardi a quello capeggiato dal presidente onorario Luigi Vinci.

Sarà per il «torpore» che solitamente contraddistingue, terminato il campionato, questo periodo dell'anno in cui la parola d'ordine è «programmazione» e che precede il via ufficiale del calcio-mercato; sarà, in questo caso, per gli effetti legati alla campagna elettorale (che vede, tra l'altro, in corsa per un posto di consigliere comunale a Palazzo VII Aprile lo stesso Luigi Vinci e la signora Manuela Bongiorno, moglie del direttore generale Matteo Gerardi, ndr) e per l'incertezza sul nome di chi la spunterà nella lotta per la poltrona di primo cittadino; ma è ancora tutto in «stand-by» in casa Marsala 1912 ad oltre due mesi dalla fine della stagione regolare e dalla promozione diretta in serie D dell'undici di Pergolizzi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X