ECCELLENZA

Il Mazara rimonta, fa pari con la Parmonval e va ai play off

di
Ai «canarini» riesce il miracolo grazie ad Erbini, l’attaccante si procura un penalty nel recupero e fanno festa

MAZARA DEL VALLO. Il Mazara rimonta all’ultimo secondo il 2-2 esterno contro una buona Parmonval e rimedia un punto preziosissimo per accedere direttamente alla seconda fase dei Playoff. Carollo dispone la Parmonval con un 5-3-2 dando spazio al ’97 Militello in porta; esterni Abbagnato e Corsino, pacchetto centrale formato da Bonito, Tarantino e Bennardo, celebrato a inizio gara per la sua ultima partita della carriera; in mezzo Manfrè, Caronia e Cinotta; punte Stassi e il bomber Caronia. Per Mazara classico 4-4-2: Iacono in porta protetto da Fodda, Spata, Alagna e Cammarieri; in mezzo Accetta e Lunetto, esterni Rosella e De Benedictis; in attacco l’esperto Erbini e la giovane punta di movimento Milazzo.

La Parmonval, senza pressioni, inizia con lucidità mostrandosi subito pericolosa: nel primo quarto d’ora subito due occasioni, una sugli sviluppi di calcio piazzato con un piatto proprio del capitano Bennardo, l’altra con un tiro al volo di Carioto, su grande assist d’esterno di Corsino.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X