stampa
Dimensione testo
ECCELLENZA

Tra Parmonval e Riviera Marmi spettacolo e un pareggio

di

CUSTONACI. Al «Lo Monaco» termina con un punto per parte la sfida tra Parmonval e Riviera: il finale è 1-1, ma entrambe le squadre possono recriminare per le tante occasioni mancate. Moduli speculari a inizio gara: per la Parmonval davanti a Zummo linea formata da Bonito, Zammiti, Bennardo e Caronia; Lapi, Pensabene e Cincotta in mezzo; Corsino e Settecase ai lati di Carioto.

Il Riviera di Lamia (in panchina per lo squalificato Firicano) ha Longo in porta, poi il quartetto formato da Paladino, Rusello, Calaiò e Lo Cascio; Salone, Gennaro e Ntim in mezzo; Mazzara e Messina esterni a piedi invertiti; Romeo centravanti. Scarseggiano le occasioni nei primi minuti: troppe palle alte facili da gestire per le difese. Non a caso, la partita si sblocca alla prima ingenuità: al 16' un disimpegno errato di Bonito lancia Messina, subito atterrato. Sulla punizione il sinistro di Mazzara viene deviato dalla barriera, beffa un poco reattivo Zummo e porta in vantaggio il Riviera. La Parmonval prova a reagire, ma gli ospiti sembrano più in palla: al 20' sponda di Romeo per il destro al volo di Messina, che si spegne lento tra le braccia di Zummo.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X