stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Basket, per Trapani la beffa all’ultimo quarto
SERIE A2 GOLD

Basket, per Trapani la beffa all’ultimo quarto

di
Non basta un super Baldassarre (per lui 26 punti) ad espugnare Biella. Nel finale l’Angelico «castiga» gli ospiti

TRAPANI. Un ultimo quarto al di sotto delle aspettative non consente alla Pallacanestro Trapani di battere l’Angelico Biella a domicilio. Non ha di certo demeritato la squadra di coach Lino Lardo, trascinata da un super Baldassarre che però ha dovuto abbandonare il parquet biellese per limite di falli. Il Trapani ha perso il suo uomo migliore e la partita, proprio nell’ultimo periodo.

Il match comincia nel migliore dei modi per i ragazzi di Lardo, che hanno la meglio su Biella, sfruttando la poca circolazione della palla e le distrazioni difensive dei locali. Il primo parziale recita 20-26, e segna l’inizio di una partita in cui la Lighthouse ha fatto la partita, in vantaggio fino alla fine del terzo periodo. Nella seconda frazione di gioco, i lanieri patiscono ancora, soprattutto nel pitturato, in cui Andrea Renzi, ex della società rossoblù e grande talento delle giovanili della Benetton Treviso, nonché uno dei cardini della nazionale Under 18 guidata dal tecnico Pillastrini, ha dominato per troppo tempo; tornato dall’infortunio, è riuscito a rimettersi in regola e dare il massimo del suo potenziale offensivo.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X