stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Sacerdote da 70 anni, messa a Castellammare per Paolo Giordano, decano dei presbiteri trapanesi
CHIESA

Sacerdote da 70 anni, messa a Castellammare per Paolo Giordano, decano dei presbiteri trapanesi

Chiesa, sacerdote, Paolo Giordano, Pietro Maria Fragnelli, Trapani, Società
Monsignor Paolo Giordano

Una celebrazione eucaristica in occasione del settantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale di monsignor Paolo Giordano, il decano dei presbiteri trapanesi. La messa sarà celebrata nell'ambito dei festeggiamenti per la solennità dell’Immacolata, domani sera alle 18 nella parrocchia “Sant’Antonio da Padova” a Castellammare del Golfo e sarà presieduta dal vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli.

Monsignor Giordano, ordinato presbitero dal cardinale Ernesto Ruffini nella Cattedrale di Palermo il 25 marzo del 1950, ha 93 anni e non aveva potuto celebrare la ricorrenza durante il lockdown della scorsa primavera. E' stato parroco della matrice a Buseto Palizzolo e parroco della parrocchia Sant’Antonio a Castellammare dal 1955 al 2003 è stato anche cappellano quando la “Colombaia” era ancora un carcere nel 1954.

“Siamo contenti di festeggiare il decano dei presbiteri diocesani – afferma il vescovo Fragnelli - anche se non è più presente nella scena pastorale è una figura amata dai castellammaresi. Ha alimentato un forte senso di appartenenza alla comunità ecclesiale e una forte devozione alla Madonna, mantenendo il ‘privilegio’ di una relazione continua con la comunità che ha servito per molti anni”.

Inoltre, sabato 5 dicembre alle ore 19.30 il coro di Comunione e Liberazione, sempre nella parrocchia di Sant’Antonio, terrà un concerto musicale “omaggio a Maria” festeggiando il traguardo raggiunto di mons. Giordano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X