stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Pantelleria celebra l’antica tradizione dei passiti
LA KERMESSE

Pantelleria celebra l’antica tradizione dei passiti

di

PANTELLERIA. La pratica agricola della vite ad alberello, iscritta nel registro dei beni immateriali dell’umanità dell’Unesco e l’istituzione del Parco Nazionale dell’Isola. Pantelleria celebra così la quattro giorni dedicata a Passitaly, la manifestazione dedicata ai vini passiti naturali del Mediterraneo che prende il via domani e si concluderà domenica.

Promossa dal Comune, dal Consorzio Volontario per la tutela e la valorizzazione dei vini Doc di Pantelleria, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Passitaly si svolgerà insime alla vendemmia dello Zibibbo e darà ad appassionati, visitatori e stampa specializzata la possibilità di degustare le produzioni più prestigiose, facendo scoprire Pantelleria attraverso le diverse specificità del suo territorio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X