stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Ospedale di Marsala, primo intervento neuro-chirurgico
SANITA'

Ospedale di Marsala, primo intervento neuro-chirurgico

di
marsala, Trapani, Salute

Il presidio ospedaliero del “Paolo Borsellino” di Marsala continua a registrare ulteriori passi in avanti nelle tecniche scientifica più elevate in tutti i settori a conferma del suo ottimo livello. Ieri è stato infatti eseguito all'ospedale di Marsala il primo intervento neuro-chirurgico all'ospedale per un tumore vertebro-midollare. Per la prima volta, in provincia di Trapani, è stato eseguito l'intervento su un paziente di 44 anni affetto da metastasi vertebrale da carcinoma renale.

L'intervento, estremamente delicato e di alta complessità, è stato eseguito dalla equipe di Neurochirurgia Universitaria diretta dal professor Domenico Gerardo Iacopino e l'UOC (Unità Operativa Complessa) di Rianimazione del presidio ospedaliero di Marsala.

"I tumori vertebro-midollari - ha spiegato Iacopino - sono una patologia sempre più frequente nella pratica chirurgica in considerazione dell'aumento della sopravvivenza nei pazienti oncologici. Un intervento chirurgico di questa tipologia necessita di tecnologia sofistica e consente di dare stabilità alla colonna vertebrale, ridurre notevolmente la sintomatologia dolorosa e talora migliorare e prevenire l'insorgenza di deficit neurologici".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X