DOMENICA

Emergenze e salvataggi, a Trapani torna il "Rescue Day"

di

Torna con la quarta edizione in piazza Vittorio Emanuele, domenica dalle 9 alle 14 a Trapani, il “Rescue Day”, giornata di sensibilizzazione che riunirà diverse associazioni di volontariato, provenienti da tutta la provincia, con lo scopo di dimostrare ai cittadini cosa succede in caso di emergenza.

L’evento, organizzato dal CSE, Centro Soccorso Emergency di Trapani Centro di Formazione Istruttori accreditato Salvamento Agency –Società Nazionale Salvamento, nella persona del Project Manager e Formatore Tony Alestra, sarà un vero teatro dell’emergenza all’aperto.

Alla manifestazione, prenderanno parte, oltre alle Associazioni di Volontariato, la Centrale Operativa 118 di Palermo, il NUE 112, la Questura, la Prefettura, la Polizia Stradale, la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza, il Comando Provinciale dei Carabinieri, i Vigili del Fuoco, l’Aeronautica Militare con l’82° Centro CSAR, il 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani, il Soccorso Alpino e Speleologico, il Corpo Forestale Regione Sicilia, la Guardia Costiera e la Capitaneria di Porto.

La giornata verrà dedicata al giovane trapanese Giorgio Grammatico, vigile del fuoco deceduto dopo una esplosione a Catania il 20 Marzo 2018. Verrà consegnato un ricordo alla famiglia e al fratello Giovanni, anche lui Vigile del Fuoco. Il programma prevede l’apertura con l’alza bandiera alle 9 con le note della Fanfara dei Bersaglieri. Un piazzale di circa 20.000 metri quadrati, verrà allestito con aree di addestramento in cui istruttori qualificati saranno a disposizione per illustrare e insegnare le semplici manovre che possono salvare una vita.

La giornata sarà prevalentemente composta da simulazioni di emergenza stradale e in mare con esperti truccatori e simulatori. Verranno esposti inoltre dei veicoli blindati medi e un elicottero del Corpo Forestale. Alle 11 è prevista la parte delle simulazioni in mare che saranno svolte nello specchio d’acqua antistante Piazza Vittorio Emanuele. Momento tanto atteso sarà l’atterraggio dell’elicottero del Corpo Forestale che a fine mattinata decollerà dalla piazza per lo svolgimento di una simulazione di incendio con sgancio d’acqua con benna. Prevista un’area dedicata all’educazione stradale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X