stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Alcamo, affidamento del Parco suburbano San Francesco: il bando
IL COMUNE

Alcamo, affidamento del Parco suburbano San Francesco: il bando

L’Amministrazione Comunale di Alcamo vuole affidare il Parco suburbano San Francesco a soggetti pubblici e privati per la gestione e la valorizzazione. Si vuole assegnare a soggetti pubblici e/o privati, associazioni e/o enti con personalità giuridica, cittadini in forma singola e/o associata ed imprese la gestione, la custodia e la manutenzione ordinaria e straordinaria del Parco San Francesco, nel rispetto della funzione e destinazione prevista dagli strumenti urbanistici.

La tipologia dell'affidamento

La tipologia di affidamento è quella per servizi ed attrezzature a carattere ricreativo, culturale e commerciale a rifiuto zero bio-sostenibile dell’area del Parco di Piazza Bagolino dove sarà possibile installare chioschi per i servizi igienici e per la vendita di alimenti in genere e bevande con esclusione di quelle alcoliche o semialcoliche nonché per la vendita di cartoline, souvenir, guide e giornali, fiori; ed ancora sarà possibile esercitare attività culturali, ludiche, didattiche e sportive-ricreative.

Come presentare la domanda

La domanda dovrà essere inoltrata entro l'1 dicembre 2022, non oltre le ore 13:00, pena l’esclusione, al Protocollo Generale del Comune - Piazza Ciullo - 91011 Alcamo (TP)”, una busta chiusa recante la dicitura "Bando per l'affidamento del parco suburbano San Francesco - non aprire". La documentazione può essere inviata anche alla Pec istituzionale [email protected]

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X