stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Minacce a Musumeci, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida: "Condannare la violenza"
SOLIDARIETÀ

Minacce a Musumeci, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida: "Condannare la violenza"

"La battaglia ed il confronto politico, anche aspri e duri - al netto delle ingiustificabili offese anche sul piano personale oltre che istituzionale ricevute - non possono esimermi dal manifestare solidarietà al Presidente della Regione ed agli Amministratori pubblici esposti sul fronte delle azioni di Governo a maggior ragione in questi periodi di incertezza strisciante". A dirlo è il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, che sottolinea come "qualunque forma di violenza che attenti ancor più alla sicurezza individuale od a minar la libertà d’azione non possa che essere duramente condannata".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X