stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Trapani ed Erice unico Comune: via alla raccolta firme
ENTI LOCALI

Trapani ed Erice unico Comune: via alla raccolta firme

di

Si parte. La macchina e l’iter verso il referendum è stato avviato. Il Comitato «Trapani Erice una città» ha iniziato la raccolta firme con la quale vuole farsi promotore del progetto di fusione tra i due Comuni.

«Dopo le fatiche dei mesi scorsi, condivise con i nostri gruppi di lavoro, che ringraziamo per la grande disponibilità e sensibilità dimostrate, siamo ben lieti di poter tastare il polso della nostra iniziativa con il coinvolgimento della cittadinanza tutta, la cui volontà, al netto delle strumentali prese di posizione dei nostri detrattori, costituirà il vero termometro circa l’effettiva volontà di cambiamento» afferma il presidente del Comitato Salvatore Aleo.

«Le premesse sono più che ottime – continua - , in quanto sebbene la raccolta sia cominciata da appena pochi giorni, tantissimi simpatizzanti hanno prontamente raccolto il nostro invito di sostenere il nostro progetto, dando prova che per questo territorio la fusione, prima ancora che possibile è, soprattutto, auspicabile. Invitiamo a farsi avanti quanti volessero darci una mano nella raccolta».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani, Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X