stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Marsala, cresce "Fratelli d’Italia": tutti i nuovi incarichi
IL PARTITO

Marsala, cresce "Fratelli d’Italia": tutti i nuovi incarichi

comuni, Trapani, Politica
Comune di Marsala

Cresce a Marsala «Fratelli d’Italia» grazie al rinnovo delle cariche del Circolo intitolato all’ex deputato Franca Marino Buccellato. Presenti il consigliere Pino Ferrantelli, l’avvocato Maurizio Miceli e l’assessore Michele Milazzo, si è ricostituito il plenum della formazione del Circolo con la presidenza di Baldassare Venezia e la vice presidenza di Sabrina Ferrara. Sono stati, per altro, costituiti i tavoli tematici per i settori produttivi e sociali e nominati i soggetti riferenti.

Sono: Domenico Marigliano, Portavoce fasce deboli; Michela Alagna ,Attività produttive; Ignazio Adragna, Agricoltura; Liliana Andreano, Istruzione e spettacolo; Sabrina Ferrara, Sport; Paola De Marco , Famiglia;Michelangelo Alagna,Beni Culturali; Giampaolo Anselmi,Sicurezza; Renzo Gerardi,Consulente Tesoriere; Pietro De Vita, Politiche comunitarie; Baldassare Venezia, Commercio e Sviluppo economico. Inoltre, per meglio coordinare l’attività politica, i partecipanti hanno dato seguito alla costituzione di un comitato promotore complementare al Circolo territoriale, per includere le migliori personalità marsalesi con l’obiettivo di superare il perimetro storico del partito e di qualificare maggiormente la propria iniziativa politica. Primo componente del comitato, per scelta unanime, è il dottor Pietro De Vita, esperto di politiche comunitarie.

«Il proposito dichiarato è quello di offrire il migliore contributo, tramite i nostri consigliere ed assessore, all’amministrazione Grillo, perché la politica è visione e programmazione incompatibili con egoismi personali- dice Maurizio Miceli – e Marsala è un progetto pilota per il nostro partito, per rappresentare in provincia al meglio il ruolo che ai partiti è demandato. Non posso che ringraziare il consigliere Ferrantelli e l’assessore Milazzo . Un grazie, altresì, a Massimo Domingo che si è speso negli anni nel ruolo di coordinatore cittadino».

L'articolo di Dino Barraco nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X