stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Trapani, il comune prende posizione contro gli incendi boschivi
LA DELIBERA

Trapani, il comune prende posizione contro gli incendi boschivi

Le immagini di Montagna Grande completamente avvolta dalle fiamme hanno lasciato il segno nella comunità trapanese. L’incendio dello scorso 31 luglio ha distrutto 800 ettari di bosco e 200 ettari di macchia mediterranea. Quello che era un meraviglioso polmone verde nel cuore della provincia di Trapani adesso non esiste più.

Il rogo ha bruciato tutto, con i grandi alberi che per decenni hanno dato aria buona ormai ridotti a scheletri. Un colpo durissimo al patrimonio naturalistico e per cui l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giacomo Tranchida ha preso posizione con l’approvazione di una delibera, da parte della giunta municipale, che punta a fare rinascere l’area boschiva di Montagna Grande.

L'articolo di Mario Torrente nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X