stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, dopo il nuovo Dpcm salta il Consiglio comunale a Trapani
LA DECISIONE

Coronavirus, dopo il nuovo Dpcm salta il Consiglio comunale a Trapani

Salta il Consiglio comunale di Trapani di questa sera. Il presidente Giuseppe Guaiana, visto il nuovo Dpcm, ha deciso l’annullamento in via precauzione dell’assemblea. Il Dpcm, infatti, prevede che "Nell’ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgano in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni di interesse pubblico".

"Abbiamo immediatamente chiesto al Ministero della Funzione pubblica cosa va inteso come 'motivate ragioni di interesse pubblicò - afferma Giuseppe Guaiana - , di fatto mancano tutte le linee guida e senza una interpretazione chiara potrebbero essere vietate riunioni di presenza come Consigli comunali, Giunte, riunioni di capigruppo e commissioni consiliari". La sessione era prevista per le 19.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X