stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica FuniErice inattiva, si attende la delibera del Consiglio comunale
ESAME RINVIATO

FuniErice inattiva, si attende la delibera del Consiglio comunale

Rinviato, dal consiglio comunale di Erice, l’esame della proposta di atto di indirizzo dell’amministrazione per lo stanziamento di un fondo straordinario massimo di 180.000 euro da destinare alla società FuniErice, in modo che possa riattivare il collegamento tra Trapani ed Erice attraverso il caratteristico impianto funiviario.

Il consiglio comunale di Erice, che era stato appositamente convocato dal presidente Luigi Nacci, non ha ritenuto, infatti, che vi fossero ragioni che potessero giustificare la convocazione straordinaria e urgente.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X