stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica A Marsala niente mascherine all'aperto: il sindaco revoca l'ordinanza
FASE 2

A Marsala niente mascherine all'aperto: il sindaco revoca l'ordinanza

di

Il sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, ci ripensa e revoca la discussa ordinanza dell’uso obbligatorio delle mascherine all’aperto. Una decisione, piuttosto attesa dai marsalesi, dopo le vivaci polemiche che si sono scatenate in città per quell’ordinanza del 5 maggio scorso con la quale il sindaco Di Girolamo ha emesso l’Ordinanza sindacale che obbligava i marsalesi ad indossare le mascherine anche all’aperto.

La decisione del sindaco di Marsala era nata dal timore, che si era subito intravisto in città e, in particolare nel centro urbano e nei luoghi di tradizionale incontro dei giovani specie a tarda sera, con assembramenti particolarmente pericolosi e senza le mascherine.

Di Girolamo giustifica il suo ripensamento con l’Ordinanza del Presidente della Regione, Nello Musumeci, la cui decisione aveva finito per “sovrapporsi ” a quella del Sindaco di Marsala.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X